It / En
Indietro

NATURA IN POSA A SAN LEO

2/7/2016 - 6/11/2016

Alcune pregiate nature morte dalle collezioni dei Musei Civici di Palazzo Mosca sono a San Leo per la mostra "PARAGONE. antico contemporaneo”, alla Fortezza Rinascimentale, dal 2 luglio al 6 novembre 2016.

Le arti a confronto a San Leo, in una mostra originale, curata da Alessandro Marchi, che presenta una selezione di circa 60 opere poste in dialogo nelle stanze della Fortezza rinascimentale. 
Opere d'arte antica, moderna e contemporanea raccolte insieme a guardarsi ed essere guardate.

Poiche' i territori dell'arte antica sono assai ampi o troppo esplorati, si è scelto il tema della cosiddetta natura morta o natura in posa, che nonostante vari momenti di celebrità oggi la si può dire relativamente trascurata.
La natura morta, circoscritta in particolare ad un ambito territoriale fra Romagna e Marche (nelle terre dei Montefeltro e dei Malatesta), dal Seicento all'Ottocento, attingendo a collezioni pubbliche e private dei territori.

Un tema affascinante assai, per le potenzialita' insite nel confronto col contemporaneo, non solo con la pittura o la fotografia.

In prestito dalle collezioni (depositi) dei Musei Civici di Pesaro >

Tommaso Realfonzo (Napoli, 1677 ca. – post 1743) (bottega di), Dispensa con dolci, uova, salame, formaggi, ghiacciaia e canestro di limoni, olio su tela, 1730-’40 ca.
e (immagine in alto) Dispensa con tacchino spennato, cesto di quaglie e frutta, olio su tela, 1730-’40 ca.
provenienza collezione Mosca

Giovanni Segantini (?) (Arco/TN, 1858 – Schafberg/Endagina, 1899), Beccaccia, olio su tavola senza imprimitura, 1880 ca., provenienza collezione Galluppi

Antonio Dori (Pesaro, 1816 – 1865) e Assunta Dori (Pesaro, 1847 – post 1885), Frutta e ortaggi, diciassette tempere su carta, 1858 – 1865 ca., provenienza collezione Mosca

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Info