It / En
Indietro

OPERE DELLE COLLEZIONI IN MOSTRA A URBINO

6/8/2014 - 2/11/2014

Nel segno della collaborazione tra istituzioni culturali volta alla valorizzazione del patrimonio museale della città, i Musei Civici di Pesaro prestano sei importanti opere (tre ceramiche e tre dipinti) per la mostra L'arte in guerra. Pasquale Rotondi e il patrimonio salvato, allestita alla Galleria Nazionale delle Marche di Urbino, dall'8 agosto al 2 novembre 2014.

La mostra documentaria, organizzata dalla Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici delle Marche, vuole ricordare e celebrare Pasquale Rotondi, Soprintendente dal 1939 per un decennio, a cui si deve una programmazione accurata della protezione e del salvataggio del patrimonio artistico italiano durante la seconda guerra mondiale. Un segmento di storia esemplare nei luoghi che videro svolgersi il lavoro e la vita di Rotondi: gli spazi del Palazzo Ducale di Urbino, eletto a ricovero principlae delle opere.

Dalle collezioni di Palazzo Mosca,rolex replica watches sono in mostra ad Urbino l'Adorazione di Gesù Bambino (1513-1514) di Domenico Beccafumi (Siena, 1484-1551) e Cristo e un manigoldo (1735-1740) di Giuseppe Maria Crespi (Bologna, 1665-1747), provenienti dalla collezione Hercolani-Rossini, e i Santi Ludovico da Tolosa, Bernardino e Chiara (sec. XV) di Giovanni da Gaeta (documentato dal 1448 al 1472), dalla collezione Mosca; inoltre, provenienti dalla collezione Mazza, sono a Palazzo Ducale, il piatto da pompa, in maiolica lustrata, Speranza bella (Deruta 1500-1524); il piatto in maiolica lustrata Putto (manifattura Mastro Giorgio Andreoli, Gubbio, 1525-1535) e la coppa in maiolica istoriata, Diana converte Atteone in cervo (Urbino, 1525-1549).

L'opera di Beccafumi, normalmente esposta nella sala Luce e Sguardi, per il periodo della mostra urbinate è sostituita dalla Madonna con Bambino (1540) di Francesco Maria Rondani (Parma, 1490 - 1550) della collezione Mosca.

 

Immagini in alto
Francesco Maria Rondani_Madonna con Bambino_1540 (part.)
Domenico Beccafumi_Adorazione di Gesù Bambino, 1513-1514 (part.)
Giuseppe Maria Crespi_Cristo e un manigoldo_1735-1740 (part.)
Giovanni da Gaeta_Santi Ludovico da Tolosa, Bernardino e Chiara_sec. XV (part.)
Piatto, maiolica lustrata, Putto_manifattura Mastro Giorgio Andreoli, Gubbio_1525-1535 (part.)
Piatto da pompa, maiolica lustrata, Speranza bella, Deruta_1500-1524 (part.)
Coppa, maiolica istoriata, Diana converte Atteone in cervo, Urbino_1525-1549 (part.)

 

 

Info

"L'arte in guerra. Pasquale Rotondi e il patrimonio salvato"

URBINO, Palazzo Ducale-
Galleria Nazionale delle Marche
8 agosto -2 novembre 2014

Info
www.artimarche.beniculturali.it

Malaysian Straight Weave
malaysian deep wave
indian remy hair extensions
brazilian bundles