It / En
Indietro

XXXFuorifestival


Dal 20 al 27 giugno

In concomitanza con la 50esima “Mostra del Nuovo Cinema di ‪Pesaro”XXXFuorifestival, giunto alla quarta edizione, conferma la predilezione per la video arte, mezzo espressivo tra i più usati negli ultimi anni, attuale e capace di interessare un vasto target di pubblico.

La rassegna, organizzata dall’associazione culturale XXXFuorifestival, presenta un circuito di videoinstallazioni che coinvolge importanti luoghi storici della città: la SinagogaPalazzo Mazzolari Mosca e Palazzo Ratti, con inaugurazione venerdì 19 giugno.
Artisti di calibro internazionale saranno presenti con le loro opere, grazie alla direzione artistica diTommaso Pedone e dei curatori italiani e stranieri invitati.

Negli spazi della Sinagoga, viene presentato il lavoro di digital art di Hwayong  Jung, media designer di origine coreana con base a New York; un contrasto decisamente interessante tra le ricche decorazioni degli interni e l’estetica minimal-futuristica dell’artista.

La cura è di VisualContainer, agenzia di videoarte e media-partner che sponsorizza artisti in mostre e festival internazionali. 

Palazzo Mazzolari MoscaAl Fadhil, curatore egiziano che vive e lavora a Lugano, propone le proiezioni video di due affermati artisti di origini mediorientali, Aissa Deebi, palestinese che vive e lavora a New York e Kadhum, iracheno.
Lavori che riflettono sulle intense quanto attuali tematiche socio-politiche delle loro terre sconvolte da anni di guerra.

Qui anche una sezione dedicata ai curatori emergenti come Maykson Cardoso, critico brasiliano di Rio de Janeiro, testimone di un Paese in forte sviluppo creativo oltre che sociale. Una importante selezione di videoartisti per il ritratto di un paese in continua evoluzione, un caleidoscopio di ideali, emozioni e colori.

Tra le novità 2015 nello splendido Palazzo Ratti sono presenti due progetti video di Almagul Menlibayeva. Videoartista e pittrice di origine kazaka, presente alla Biennale di Venezia di quest'anno, che si contraddistingue da anni nel panorama internazionale per la sua estetica borderline e la particolare attenzione alla figura femminile.

XXXFuorifestival ha tra i suoi principali obbiettivi quello di avvicinare il pubblico portando l’arte in strada, negli spazi commerciali e nelle residenze storiche. Fare perno sulla qualità della proposta, rendere la città attrattiva sperimentando nuovi linguaggi e rafforzare l'identità culturale del territorio aprendosi ad un pubblico sempre più ampio eterogeneo anche fuori dai nostri confini.

PROGRAMMA XXXFuorifestival 

SINAGOGA via Delle Scuole

Curatore: VisualContainer (Milano - Italia)
Paese: Corea del Sud – Stati Uniti
Hwayong  Jung “Euphoria”
Inaugurazione venerdì 19 giugno h 19.30 
Orario 18.30 - 23 
(sabato chiuso)

PALAZZO MAZZOLARI MOSCA via Rossini / piazza Mosca

Mostra "Hard movie"
Curatore: Al Fadhil (Egitto – Svizzera)
Paese: Iraq - Palestina 
Aissa Deebi, Palestina, NY "The Trail" (Il processo) 
Video presentato all'ultima Biennale di Venezia
Kadhum, Iraq-Milano "My Iraq" 
Documentario girato in Iraq dopo l'invasione

Mostra a cura di Maykson Cardoso (Brasile)
Paese: Brasile
Adrianna Eu “A costura de si”
​Adriano Motta “Estudo”
Fábio Carvalho “Frequently Secretly”
Gabriela Capper “Bells machine” - “Feche os olhos e veja”
Gurcius Gewdner “Almoco na relva” (Lunch in the Grass)
Ivan Grilo “Despedida” - “Retorno”
Lívia Moura “In-vaso”
Luane Aires “A unica constante”
Mariana Smith “Extravio”
Paula Scamparini "Ficções"
Roberto Corrêa dos Santos “Cantos Divinos”
Suzana Queiroga “Atlas” - “ Olhos d'água”

Inaugurazione venerdì 19 giugno h 20.30

PALAZZO RATTI via Rossini

Curatore: Tommaso Pedone
Paese: Kazakistan
Almagul Menlibayeva “Transoxiana dreams” - “Butterflies of Asiha Bibi”
Inaugurazione venerdì 19 giugno h 21.30

In collaborazione con Comune di Pesaro, Provincia di Pesaro e Urbino, Sistema Museo.

Info

20 - 27 giugno

XXXFuorifestival > SINAGOGA

Inaugurazione 19 giugno h 19.30
h 18.30 – 23 (sabato chiuso)
 > Ingresso libero 

INFO T 0721 387541
pesaro@sistemamuseo.it